sabato 2 gennaio 2016

guanti senza dita ad uncinetto:
realizzati in lana 80% e 20% acrilico






questi guanti li ho fatti con lo stesso filo dello scaldacollo che ho inserito nel post precedente



li ho lavorati con l'uncinetto n. 4,50 per un filo che richiedeva i numeri 3,50 o 4. 

per i guanti  ho preso la misura del mio polso che è di  cm 18 e ho quindi calcolato cm.2  in più,cioè 20 e ho montato 30 cat+ 1 cat per chiudere il lavoro

montare quindi 30+ 1 catenelle  ed unirle a cerchio con 1 m. bassissima






i guanti sono fatti a m.bassa, lavorati a spirale (senza chiudere ogni giro con 1 m. bassissima come si fa con il lavoro  " a cerchio")

 il lavoro a spirale è più bello di quello a cerchio perchè non si vede la chiusura di ogni giro,ma ha l'inconveniente che dobbiamo sempre segnare la prima m. di ogni giro con il segnamaglie altrimenti non sappiamo più in che numero  di maglia  ci troviamo.





dopo aver fatto il cerchio di 30cat lavorare quindi a spirale a m.bassa per 25   giri

 al 26°   giro dobbiamo fare l'apertura per il pollice: 1mb, 6 cat volanti,saltare 4 mb di base,e continuare tutto il giro come sempre



27° giro : continuare a m. basse che
non saranno più 30,ma 32 perchè abbiamo aggiunto 6 cat e quindi abbiamo 2 mb. in più.     



arrivare al 37° giro e fare 1 giro di ventaglietti 
con il filo di colore lilla









ventaglietti: * 3  maglie alte nella stessa maglia di base,   saltare 1 m. di base e nella successiva fare 1 maglia bassa*
ripetere il modulo tutto intorno al guanto sia nella parte superiore che inferiore.

per il pollice:lavorare  10 mb  facendo 4 giri di m.bassa




nella parte inferiore  del guanto ho ricamato   due roselline a "punto vapore" con il filo  color lilla









ed intorno ho aggiunto   alcuni  petali con  il filo verde facendo passare solamente il filo che deve essere un po' più  erto del filato delle roselline





lo scaldacollo e i guanti senza dita:








Nessun commento:

Posta un commento