lunedì 16 ottobre 2017

cardigan con nuvolette e mongolfiera

Un simpatico cardigan bimbo  con nuvolette e mongolfiera.



Il nome dato a questo modello dalla sua creatrice Amy Bahrt è “Su,Su,Lontano” ispirandosi al bel motivo mongolfiera da inserire sul davanti destro.
Il modello gratuito è offerto dalla casa produttrice di filati “Cascade”
Scaricabile in formato pdf sul sito:
Materiale usato: filato tipo “Elysian” ( 60% merino lana superwash e 40 % acrilico)
Campione 10 cm. x 10 cm.= 20m. e 26 ferri
con ferri n.4,5
Viene usato anche un numero di ferri più piccolo,il 3,75  per lavorare i 10 ferri di coste  1/1  sui bordi.

Le taglie non sono specificate,ma dalle  misure  inserite nel pattern credo che il cardigan sia per anni 3/4/5
Misure: circonferenza torace cm. 66,71,76
Lunghezza cm. 36,39,41
Scalfo manica cm. 15, 16, 16,5.
I colori usati sono:
A= n. 15 Nautical Blue
B= n. 23 Flame
C= 17 Aruba Blue
D= 22 Bird of Paradise
E= 26 Shadow Lime
F= 25 Mellow Yellow
G=1 White
Dovendo fare anch’io questo modello ho cercato nella cartella colori  della ditta produttrice  i colori indicati in legenda ,ma ho trovato soltanto il col. bianco e il colore principale: il n. 15 “Nautical Blue”.Per gli altri colori forse avranno cambiato numeri e tonalità:il pattern è del 2015.

Il motivo delle righe per le maniche segue questo schema: si inizia con il colore “C” che corrisponde al n. 17  facendo 2 ferri ,  poi 4 ferri con il colore principale cioè  “A” nautical blue  che corrisponde al n. 15 della cartella colori.
Si continua per 2 ferri con il colore “D”,   4 ferri con il col. “A” poi 2 ferri con il colore “E”,  sempre i 4 ferri con il col. “A”  e si termina con 2 ferri di “F” e 4 di “A”. Si ripete per 24 ferri.
Per il motivo della mongolfiera e delle nuvole bisogna seguire il grafico nel pattern originale.
Le 3 corde che uniscono la mongolfiera al cestino sotto (tasca) sono lavorate ad uncinetto con il colore “D” e sono lunghe 8 cm.
Sia nel dietro che nei davanti e nelle maniche si inizia il lavoro con i ferri 3,75 e con il colore “B” e si lavora a coste 1/1 per 2 ferri,poi si cambia colore e si utilizza il  colore “A” andando avanti per altri 8 ferri.
Per il dietro si montano  64/70/78  maglie
Per i davanti 30/33/37
Per le maniche 34/36/36
Nel dietro , nei davanti  e nelle maniche ,una volta terminato il bordo a coste, si cambia n. di ferri e si utilizza il n. 4,5.
Dietro: continuare con il colore  “A” a m. rasata fino ad arrivare a cm.36/39/41.
Sul rovescio del lavoro chiudere 19/21/25 m. per le spalle, lavorare   le 26/28/28 m. e metterle su un ferro in attesa.
 Davanti destro: sempre con il colore “A” lavorando a m. rasata ,a cm  14,5/17/19,5 sul dritto del lavoro lavorare 5/6/7 m., cambiare colore ed utilizzare il “B” per 20 m. lavorando a legaccio per la base della mongolfiera e finire  a m. rasata con il col “A” per le ultime 5/7/9 m.
Per 4 ferri totali le 20 m. con il colore “B” saranno sempre lavorate a legaccio.
Per la lavorazione della mongolfiera (36 ferri totali) seguire lo schema contenuto nel pattern originale
fino ad arrivare a cm 30,5/33/35,5.
Per lo scollo: al dritto del lavoro chiudere 4/5/5 m.,continuare a chiudere per 2 volte 2 m. e per 3 volte 1 m. Per tutte le taglie  sono state diminuite 7 m.. Rimarranno 19/21/25 per la spalla .
Davanti sinistro: arrivati a cm 11/14/16,5 sul dritto del lavoro, con il colore “A” lavorare 5/7/9 m. continuare con il bianco per 15 m. e riprendere il col.  “A” per le ultime 10/11/13 m.
Seguire  il pattern per lavorare la nuvola (11 ferri),  poi continuare con “A” per 19 ferri.
P er l’altra nuvola lavorare all’inverso : con il filo “A” lavorare 10/11/13 m. , con il “bianco” 15 m . e finire con il colore “A” per 5/7/9 maglie.
Maniche : arrivati al 1° ferro del colore “C” aumentare  4 m. distribuendole lungo il ferro.
Seguire lo schema dei colori e allo stesso tempo, aumentare 1 m. per lato ogni 6 ferri fino ad avere 58/62/66.
Le maniche devono essere lunghe cm.29/31/31,5 chiudere le m. sul rovescio del lavoro.
Bordo del  collo: con il ferro più piccolo  sul dritto del lavoro riprendere  con il colore “A”    64/66/68 m. Lavorare a coste 1/1 per 6 ferri. Con il colore “B” fare 1 ferro,chiudere sul rovescio del lavoro.
Bordi del davanti  destro :sempre sul dritto del lavoro e con i ferri più piccoli riprendere  con il colore “A” 72/76/78 m.
Lavorare a coste 1/1 per 3 ferri,sul rovescio del lavoro,mantenendo le coste, lavorare 5 m., chiuderne 2, lavorare 13/14/15m. Ripetere per altre 3  volte.
Al ferro di ritorno rimettere sul ferro la m. che abbiamo chiuso.
Lavorare un ferro con il colore “B”  e chiudere stando a rovescio.
Nota : le asole per maschio io le faccio  a sinistra.   Nella  foto poi  le asole sono 5,ma nella descrizione dice di farne 4.
Per l’altro davanti lavorare allo stesso modo senza asole.
Taschina: lavorare a legaccio
Con i ferri più piccoli ed il colore “B” montare 8 maglie. Fare 2 ferri.
Aumentare ai lati 1 m. ogni ferro fino ad avere 14 m.
Lavorare fino a cm .6 e chiudere stando a rovescio.
Mettere la tasca a cm 11/13,5/16 dall’inizio della mongolfiera.
Con il colore “B”  e un ago da lana lavorare a p. catenella intorno alla tasca .Fare lo stesso con il filo “A” intorno alla mongolfiera per rifinire  il lavoro.


sabato 14 ottobre 2017

Maglia: punto semi (variante)

Punto semi: una variante del classico punto semi molto utilizzato per capi da neonato.
Questo punto molto facile si adatta bene  per realizzare sia delle calde copertine che dei bei cappellini e golfini.


Si lavora su un numero multiplo di 6 maglie e si compone di 4 ferri:

Ferro 1° = 1 rov* 4 dritti, 2 rov, * terminare con 4 dritti e 1 rov.

Ferro 2° e tutti i ferri pari (rovescio del lavoro) =
rovescio su tutte le maglie

Ferro 3°= 2 dritti * 2 rovesci ,4 dritti *.terminare con 2 rovesci e 2 dritti.

Fatto il 4° ferro a rovescio si ricomincia dal 1° ferro.