mercoledì 31 maggio 2017

                               

VESTITINO IN COTONE LAVORATO A FERRI ACCORCIATI: modello  “Nuvola”.


Taglia 12 mesi
Occorrente:230 gr. Cotone (ho usato il cotone marca Ophelia art. “Stella”  messo a due capi)
Ferri n.4


Lunghezza vestitino cm38
Circonferenza torace cm 52
Circonferenza collo cm 13,5
Lunghezza spalla cm 13
Larghezza manica cm 20
Il vestitino è allacciato dietro per cm 10 con tre bottoncini.



Il punto traforato si compone di 5 m:
DRITTO DEL LAVORO
2 m.lavorate insieme a dritto,1 gettato,1 dritto,1 gettato ,2 m. lavorate insieme a dritto. Nella parte superiore il motivo traforato va iniziato alla 49 m. Quando si fa la manica , vanno fatte prima  3 m. a legaccio e poi si lavora  il motivo traforato .Nei ferri al rovescio del lavoro il motivo traforato andrà lavorato a rovescio.
ESECUZIONE:si inizia dal dietro DESTRO montando 72 m e lavorando 7 ferri a legaccio .   Le  asole non le ho fatte perché i bottoni sono piccoli ed entrano bene tra le maglie,altrimenti vanno fatte a distanza regolare in questo bordino di 7 ferri.
Iniziare  7 serie di ferri accorciati in questo modo:
34m,45m,56m,67m,72. Nelle prime 34 m .lavorare  prima 5 m. a legaccio  e poi fare il motivo traforato.



Per lavorare a ferri accorciati:arrivare fino a 34 m,girare il lavoro(rovescio del lavoro)gettare il filo sul ferro e lavorare fino alla fine del ferro .Ritornare sul dritto del lavoro e arrivare fino a 45  m .Mentre lavoriamo arriveremo al gettato precedente e lo lavoreremo insieme a dritto con la m. seguente, continuare in questo modo.


 Per la manica : lasciare in sospeso 46 m e lavorare sulle restanti per cm 20 facendo  11 serie di ferri accorciati in questo modo:
11m,21m,26m.

Per il DAVANTI congiungere le m. della manica alle m. tenute in sospeso e continuare a lavorare a ferri accorciati per 14 serie. Rifare la manica e l’altro dietro come fatto in precedenza. Nel dietro SINISTRO,una volta terminati i 7 ferri di bordo,lavorare solo sulle 18 m. iniziali per fare un bordino di 7 ferri per attaccatura bottoni



 NASTRINO  I-CORD:
montare su un ferro a doppia punta 4 m e lavorare avanti ed indietro senza mai girare il lavoro a m. rasata dritta. In questo modo si formerà un cordino. Arrivare a cm.7 ,ripiegare il cordino mettendo le due estremità al centro e cucire le due parti.  Cucire il fiocchetto al centro del bordo collo .








Nota bene: quando si lavora a legaccio è bene non lavorare la prima maglia,ma semplicemente passarla a dritto. Il lavoro risulterà con margini ben definiti.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarmi:


pagina fb:Anna-Maria-Broccolo

martedì 30 maggio 2017

Borsa ad uncinetto.

Un'idea per realizzare con le mattonelle ad uncinetto una borsa da mare.
Scegliere un modello di mattonella quadrata e cucirle come da schema.
Una volta piegato a metà il lavoro, come in figura, cucendo i lati, si otterrà una simpatica borsa.




giovedì 25 maggio 2017

GIACCHINO IN COTONE PER NEONATA: modello  “Aurora”.

L’ho chiamato così dal nome della piccola per cui l’ho realizzato.






taglia 3 mesi.

N. ferri 3/5. Filato= 100% cotone  Ophelia    art. Stella   messo a due capi.
Avviare 55 m e lavorare per 7 ferri a m.legaccio(tutto il giacchino è a  p.legaccio).
Lavorare 6  serie di ferri accorciati in questo modo:
29 m,40 m,50 m,55 m .


Per lavorare a ferri accorciati:arrivare fino a 29 m,girare il lavoro(rovescio del lavoro)gettare il filo sul ferro e lavorare fino alla fine del ferro .Ritornare sul dritto del lavoro e arrivare fino a 40  m .Mentre lavoriamo arriveremo al gettato precedente e lo lavoreremo insieme a dritto con la m. seguente, continuare in questo modo.


Fatte 6  serie di ferri accorciati lasciare in sospeso le 33 m.  iniziali e continuare a lavorare solo su una manica in questo modo(sempre a ferri accorciati)
9 m,17 m,22 m .








Fare questa serie di ferri fino ad arrivare a cm18. Finita la manica ,sul  rovescio  del lavoro,  riprendere le m. lasciate in sospeso e continuando dalla manica(dove c’è il filo del lavoro)andare avanti, facendo per 12  serie lo stesso lavoro fatto precedentemente nel davanti.




Rifare allo stesso modo la manica successiva ed il davanti destro. L'asola va lavorata a destra con 1 gettato +2 maglie chiuse insieme(se il bottone è grande fare 2 gettati e sul rovescio del lavoro lavorane 1 a dritto e 1 a rovescio)Fare l'asola nel 3° ferro dei 7 di bordo.




Nota bene: quando si lavora a legaccio è bene non lavorare la prima maglia,ma semplicemente passarla a dritto. Il lavoro risulterà con margini ben definiti.



Per qualsiasi informazione non esitate a contattarmi:


pagina fb:Anna-Maria-Broccolo









domenica 7 maggio 2017

Giacchino smanicato+gonnellina:
taglia 3/6 mesi lav.a maglia














Gonna:
si lavora in piano o con i circolari :n. ferri 4

avviare con il ferro n. 4,5  120m + 2 di vivagno e lavorare  poi con il ferro n. 4 a p. ajour per per 12 
ferri.
Per aumentare e diminuire 1 taglia togliere o aggiungere 1 rapporto del punto ajour.

Continuare a m. rasata dritta fino a cm 15 e fare un soffietto sia nel dietro che nel davanti di 8+8 m.
Lavorare ancora per 3 cm. e per formare il bordino a "dente di gatto" fare *2m. insieme a dritto ed 1 gettato*continuare a a  lavorare ancora cm.3 e chiudere.Passare un elastico per arricciare.

Giacchino:
montare n. 51 m. (15m. x3 rapporti + 3 e 3 m. di vivagno).
Lavorare il motivo ajour e continuare a m. rasata per 18 cm. aumentando 1 m. nel 1° ferro di m. rasata.
Per gli scalfi :1 volta 4 + 4 m. da diminuire.
Fare all'altezza degli scalfi un soffietto di 3m+3m.

Per il giro collo chiudere le 16 m. centrali e poi diminuire 1 volta 2 m., 2 volte 1 m. per lato nei soli ferri a dritto.
Per rifinire i giri manica ed il collo,riprendere le m. e lavorare un bordino i-cord.

giovedì 4 maggio 2017

Giacchino + calzoncino ad uncinetto:
Taglia 0/3 mesi










  Misure 0/3 mesi:circ.collo cm.22
                              "     spalle cm.18
                               "     torace cm 43
                             altezza corpino cm.17
Il lavoro è tutto a m. alta con uncinetto n. 3

Per il corpino: avv. 64 cat(+ 3 per girare) per realizzare 68 m. alte.
Le m. sono così divise:12+12 per il davanti,10+10 le maniche e 24 il dietro.
I 4 aumenti sono costituiti da *  1 m. alta,2cat,1 m. alta).
Lavorare fino ad arrivare a cm 9,5 pari a 9 giri.
Continuare a p. "maglie alte incrociate".
Le m. alte incrociate si lavorano:* 1 m. alta,saltare 1 m. di base 1 m. alta nella m. di base saltata*tornando indietro.
Le maniche sono composte da 28 m. alte.

Calzoncino:
si lavora in tondo a spirale:
Montare    90 cat+ 1 per girare e chiudere a cerchio. Fare 1 giro di m. basse con il colore lilla e 2 giri di m. alte con il bianco. Continuare a lavorare per cm 16 e poi dividere il lavoro in 2 parti che si lavoreranno separatamente.
Per le diminuzioni :
in ogni giro sia su dietro che sul davanti
1 volta 4 m per lato 
1 volta 3 m. 
3 volte 2 m
4 volte 1 m (questi 4 giri andranno fatti a m. basse)dovranno rimanere 11 m.
Nel dietro lavorare altri 2 giri a m. basse con 11 punti.
 Per le rifiniture: fare 1 giro di m. basse nel davanti , nel dietro 1 giro di m. alte.
Poi fare ancora 2 giri a m. basse,prima  con il bianco e  poi con il filato col.lilla.

Fare un cordoncino con i due colori e passarlo tra le m. alte del bordo o mettere un elastico .
                                                                                

mercoledì 3 maggio 2017

Come realizzare uno sprone rotondo all'uncinetto:




Lo sprone in foto è realizzato con uncinetto n. 3,5 su  cotone per un giacchino che sto facendo per misura 0/3 mesi. In questo post descrivo come aumentare le maglie partendo da un numero di catenelle X. Io ho montato n. 50 cat+ 3 per girare perchè il modello è realizzato a m. alte.Questo schema di aumenti mi è stato insegnato così da mia madre e io l'ho sempre utilizzato per i vestitini che ho fatto.Spero che le spiegazioni vi siano utili.

1°giro 50 m. alte
2° giro  1 m. alta*5 m. e 1 aum*
3° giro  nessun aument.
4 ° giro  1 m. *4 m e 1 aumento*terminare con 2 m

5 ° giro  senza aumenti
6 ° giro  2 m.*3 m e 1 aumento
7° giro  senza aumenti
8° giro  2 m.*2 m e 1 aumento*
9 giro    come l'8°
10° giro senza aumenti
11° giro 2 m. *5 m e 1aumento* terminare con 2 m di bordo.
Per rifinire i bordi  dell'apertura ,se non vogliamo fare dei giri di m. aggiuntivi  alla fine lavoro,possiamo utilizzare un piccolo trucco facendo la prima m. alta del giro in questo modo:
arrivati alla fine del  giro facciamo una catenella,giriamo il lavoro e facciamo 1 m. alta nello stessa m. di base(la prima che troviamo sotto la cat che abbiamo alzato).