sabato 25 febbraio 2017

Giacchino , berretto + scarpine neonata lavorati a maglia:
taglia 0/3 mesi.







































ferri n. 3,5
campione cm 10x10  = 22 m e 33 ferri
punti impiegati:
grana di riso
legaccio
m. rasata dritta
motivo per i davanti: 4 m. legaccio,6m.rasata,5 m.legaccio.
motivo per il cappellino:6m. rasata,5m. legaccio.

DIETRO:
avviare 63 m. e lavorare per 6 ferri a legaccio.
Proseguire a m. rasata e a cm. 15 dal bordo a legaccio , lavorare 6 ferri a m. legaccio,poi continuare a p.riso fino alla fine.
Per gli scalfi manica a cm 15 intrecciare 1 volta 3 m. per lato e sempre su questo ferro, fare in modo uniforme 12 diminuzioni lavorando 2m.insieme a dritto.
A cm 24 misurando dal bordo a legaccio , lasciare in sospeso o intreccire le 19 m. centrali .Lavorare le due spalle separatamente intrecciando nel ferro successivo 3 m. per lato.  A cm 25,5 chiudere tutte le m. delle spalle.

DAVANTI   DESTRO:
Avviare 39 m. e lavorare  6 ferri a legaccio.
Per il bordo del davanti lavorare 15m. come descritto sopra (nella legenda dei punti)e lavorare poi le altre m. a maglia rasata. A cm 15 fare le stesse diminuzioni per gli scalfi come nel dietro e sullo stesso ferro fare 6 diminuzioni distribuendole in modo uniforme partendo però dalla lavorazione a m. rasata.Fare contemporaneamente 6 ferri a legaccio.
Nel 3° ferro nella m. numero 3 e 14 fare una piccola asola(2 m. insieme e un gettato). Dopo i 6 ferri a legaccio continuare a p. riso (sempre però lavorando il bordo davanti come descritto nella legenda)  A cm .22 dal bordo a legaccio fare le diminuzioni per lo scollo:intrecciare o lasciare in sospeso n. 14 m. e poi nei ferri a dritto intrecciare
1 volta 3 m.,1 volta 2 m.,1 volta 1 m.
 DAVANTI SINISTRO: come il destro senza asole.

MANICA:avv. 35 m. e lavorare 6 ferri a legaccio.
Nell'ultimo ferro fare 5 aumenti in modo uniforme.
Proseguire a m. rasata e a cm 13 dal bordo a legaccio chiudere le maglie.
 Per il collo:riprendere tutte le maglie  e lavorare  6 ferri a legaccio lavorando nel 3° ferro sulla terza e quattordicesima maglia le asoline.

CAPPELLINO:
Con i microcircolari o il gioco di ferri avviare n.77 m. e lavorare 6 ferri a legaccio.
Proseguire come descritto nella legenda. A cm 10 dal bordo a legaccio iniziare le diminuzioni:
1° giro= lav. insieme a dritto sempre l'ultima m. del legaccio con la prima del rasato.
4° e 7° giro=lav. insieme a dritto le ultime 2 m. del rasato.
10° giro=lav. 2 m.insieme a dritto nelle  m.legaccio.
12° giro=lav. 2 m. insieme a dritto nel rasato e 2 m.insieme a dritto nel legaccio.
Fare un altro giro e chiudere con l'ago da lana tutte le maglie ed applicare un pompon.

Per le scarpine: 
ho seguito il tutorial del blog: Tricotting.com della bravissima Barbara Ajroldi. Le scarpine sono sotto la voce: SCARPINE ALLA BEBE'






Nessun commento:

Posta un commento